Salesforce commerce cloud Business solution partner Salesforce commerce cloud

 

Softfobia Blog

Come strutturare una Campagna SEO: gli Errori da non commettere

Come strutturare una Campagna SEO: gli Errori da non commettere

In questa guida approfondiremo gli errori più comuni che vengono commessi in una campagna SEO e che spesso compromettono il risultato finale. La buona riuscita di una strategia dipende da numerosi fattori e spesso non è il contenuto sui cui si punta ad essere premiato.

Ottenere le prime posizioni su serp competitive può rivelarsi di fatto impossibile: ciò nonostante è possibile puntare su nicchie con un discreto tornaconto dal punto di vista di traffico e vendite. Ricordate che per capire se una strategia SEO sia vincente è necessario attendere almeno 3 mesi.


Campagna SEO: gli errori da non commettere

Vediamo per punti quali sono i principali aspetti da tenere in considerazione quando si pianifica una strategia SEO:

  1. Keyword di Nicchia – In fase di keyword research e planning – specie se il settore è altamente competitivo - il consiglio è quello di orientarsi su keyword dal volume medio-basso e dalla ridotta concorrenza. Ogni settore nasconde delle nicchie attraverso cui potersi ritagliare il proprio spazio, senza doversi scontrare necessariamente con colossi o multinazionali (e perdere sistematicamente la lotta).
  2. Contenuti – Soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti dell’algoritmo di Google, la parola d’ordine deve essere la qualità, sia per quanto riguarda i contenuti che per il design e la user experience. Un sito web verrà visitato dagli utenti solo se contiene contenuti interessanti e che possano fornire un valore aggiunto. Un e-Commerce avrà successo se ben posizionato e capace di garantire una navigazione veloce e fruibile, insieme a un processo d’acquisto semplice e sicuro.
  3. Hosting – Non scegliete l’hosting provider unicamente in base al prezzo. Spesso un servizio estremamente conveniente nasconde carenze dal lato prestazionale e inaffidabilità in generale. Prima della messa online è bene individuare il miglior web hosting per un determinato progetto.
  4. Link Building – Un buon profilo di link in entrata è essenziale per competere a dovere nelle serp. Cercate per quanto possibile di acquisire link naturali e provenienti da contenitori di valore. Ricordate che un contenuto interessante ha maggiori probabilità di essere linkato.
  5. Aggiornamenti – Monitorate costantemente i movimenti delle serp e gli aggiornamenti dell’algoritmo. Spesso un crollo improvviso di posizionamenti e traffico può essere dovuto a una modifica sostanziale del core di Google.
  6. Tenere il passo – Non fossilizzatevi su tecniche obsolete e abbandonate al più presto le tecniche superate. Da evitare lo scambio di link, l’utilizzo di anchor spinte o su keyword esatte, la keyword stuffing, ecc.
  7. User Experience – Curate il più possibile la User Experience per ridurre la frequenza di rimbalzo e aumentare il tempo di permanenza. Spesso se il tempo di permanenza è molto basso vuol dire che la pagina ha dei tempi di caricamento troppo lunghi. Se la frequenza di rimbalzo è alta significa che i contenuti non soddisfano le aspettative dell’utente.
  8. Responsive – Se il vostro sito web o e-Commerce non è responsive, non ha senso elaborare una strategia SEO. È uno dei requisiti fondamentali per posizionarsi al meglio sul motore e acquisire traffico di valore.

Una volta determinati gli errori ed escluse le cattive pratiche, potrete apportare le giuste modifiche così da favorire la buona riuscita della vostra strategia SEO.

Hai bisogno di un’analisi approfondita e professionale del tuo sito web? Hai subito un vistoso calo del traffico e non riesci ad individuare le cause? Contattaci per una SEO Audit dettagliata e senza impegno!

Web Marketing
SOFTFOBIA S.r.l. a socio unico
Tutti i diritti riservati // Sede Legale e Operativa: Via San Tommaso D’Aquino 18/A - 09134 - CAGLIARI // P.Iva e Cod. Fiscale 02580000921

 
Privacy Policy Cookie Policy

Contatti

Cagliari - Via San Tommaso D’Aquino, 18/A
Tel. +39 070 2087115 - Fax +39 070 504788
Milano - Piazzale Biancamano, 8
Tel. +39 02 62033105 - Fax +39 02 62034000